Trump: “L’Italia è governata da un branco di incapaci, in Europa non contano nulla”

Trump: “L’Italia è governata da un branco di incapaci, in Europa non contano nulla”

Si è tenuta proprio ieri l’assemblea dell’ONU  a Vienna sull’ annosa questione della ondata di profughi e rifugiati che ormai in migliaia ogni giorno stanno invadendo l’Europa e sulle nuove possibili normative che l’Europa, nel suo insieme, come collettivo, deve attuare per cercare di arginare una situazione sfuggita ormai completamente di mano.

C’è stato tuttavia un evento straordinario che che ad un certo punto non ha consentito il consueto svolgimento della riunione e che addirittura ha portato ad una sospensione, se pur temporanea, della stessa.

Il Presidente America Donald Trump, Primo Rappresentante degli Stati Uniti d’America, durante l’intervento del delegato della Nazione Italiana,  ad un certo punto ha interrotto l’intervento di quest’ultimo prendendo la parola nonostante in quel momento non avesse diritto di parola.

Queste le fortissime parole del Neo Presidente nei confronti del nostro Paese e dei suoi governanti:

” NON POSSO ULTERIORMENTE TOLLERARE QUESTA PRESA IN GIRO! ( Alzandosi e sbattendo il pugno sul tavolo ndr) Le sue sono parole vuote, prive di un reale senso politico, personalmente reputo il mio tempo importante e non ho intenzione di continuare a perderlo ascoltando i suoi inutli piagnistei. Sono mesi che l’Italia ed i suoi rappresentanti qui presso questa corte, non fanno altro che lamentarsi accampando costantemente scuse e facendo richieste che in realtà altro non sono che vani tentativi di nascondere l’incapacità sua e dei politici Italiani di governare con criterio il Vostro Paese.

Quello che i miei illustri colleghi non hanno il coraggio di dirvi, è che in Europa ormai non contate più nulla, siete solo il fanalino di coda, avete perso ogni forma di autorità che vi contraddistingueva quando c’era il mio Amico Silvio Berlusconi a capo del vostro Paese; non siete in grado di affrontare il vostro debito pubblico, ne il problema dell’immigrazione.

STATE AFFAMANDO IL VOSTRO PAESE, avete tagliato i fondi per l’Istruzione e la Sanità, due cose che ormai sono le persone benestanti possono permettersi; state educando le nuove generazioni all’ignoranza, non pensando che quelli sono gli stessi giovani che un giorno prenderanno in mano le redini del vostro stesso Paese.

Guardate l’economia degli USA, essa prospera, l’economia è in forte, fortissima ripresa dopo la crisi che ha colpito il mondo intero; noi ci prendiamo cura dei nostri giovani e non abbandoniamo chi ha bisogno di aiuto.

In quello che ho appena detto, caro Primo Ministro ci sono molti consigli che vi invito a carpire, io non ho intenzione di perdere ulteriormente tempo, arrivederci.”

 

Queste le parole di Donald Trump che hanno scioccato l’intera assemblea e che ha portato, ai continui richiami prima, ed alla sospensione dopo del consiglio in corso.

Un discorso dai toni molto forti, che ha colto alla sprovvista il delegato Italiano che ha lasciato l’aula in evidente stato di agitazione e che alle domande dei cronisti che praticamente lo assediavano, ha risposto con un secco ” no comment” .

 

loading...

14 thoughts on “Trump: “L’Italia è governata da un branco di incapaci, in Europa non contano nulla””

  1. Il Presidente Trump ha proprio ragione! Berlusconi aveva iniziato bene me i magistrati troppo di Sinistra l’hanno bloccato nel suo cammino! Vero k poteva farne a meno di immischiarsi con gente come Ruby, k non lo ha mai accusato fra parentesi!! Spero k Trump aiuti l’Italia ad una eventuale Italexit ci vorrebbe proprio e spronare i giovani votanti Italiani a una REPUBLICA PRESIDENZIALE FINALMENTE!! L’Italia great Again!!!! Due partiti soli e un centro Indipendente k può variare l’ago della Bilancia!!viva Trump!!

  2. caro donaldo che l’italia nn conta un cazzo si sa’ se non co sono stati attentati in itia secondo me e che i terroristi e mafiosi ci guadagnano cin i profughi, ma dire che si stava meglio con il silvio suo amico che per altro prima che diventasse presidente le dava del cazzone e oreferiva che vincesse la hillary, l’unica cosa che avete in comune sono le fidanzate badanti.

  3. Il presidente trump (minuscolo voluto) non è degno di rappresentare gli Stati Uniti e quando parla dell’ITALIA deve sciacquarsi la bocca questo bifolco che ha solo il merito di aver ereditato la sua ricchezza e di averla arricchita commettendo tutte le porcherie che i suoi compagnuzzi gli hanno permesso VERGOGNA fortunatamente non rappresenta tutto il popolo Statunitense e non sa che se non ci fosse stata l’immigrazione il suo paese non esisterebbe basta mi fa schifo

  4. Berlusconi e PD e tutto uno. Un grande centro.per il resto e tutto vero. Ma gli Italiani sanno. Ma …….quando si vota? e chi?????.

  5. Ma quando pensate di riuscire a scrivere un articolo di giornale in Italiano corretto? Se questi sono i vostri giornalisti c’è solo da vergognarsi.

  6. Chi getta fango sulla ns Italia, a prescindere dalle ns. debolezze istituzionali, non merita di avere il ns. rispetto. Vergognati Mr Trump!

  7. Piu chiaro non si puo dire . Un governo di incapaci e ladri. Tutti i giovani deve emigrare per poter lavorare , mentre I politici fanno entrare un sacco di gente che non serve per niente e senza educazione. In sacco di fanulloni .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *